Settimana Europea della Mobilità 2021: sicurezza e salute

Dal 16 al 22 settembre si svolge l’European Mobility Week, la Settimana Europea della Mobilità, che quest’anno compie 20 anni.

Avviata nel 2002 dalla Commissione Europea allo scopo di incentivare amministrazioni e associazioni a impegnarsi concretamente a favore del clima e a promuovere forme di mobilità sostenibile, aumentando la qualità di vita nelle città, la Settimana Europea della Mobilità nel corso degli anni ha riscontrato un crescente successo con un aumento costante delle adesioni: nel 2020 vi hanno partecipato circa 3 mila città di 53 paesi.

L’edizione di quest’anno, che risente inevitabilmente dell’emergenza sanitaria globale da COVID-19, è incentrata sulla sicurezza e sulla salubrità delle scelte di mobilità sostenibile, come testimonia lo slogan scelto per promuoverla: Muoviti sostenibile… e in salute.

PRO VELO Ticino, che dalla sua costituzione promuove l’uso della bicicletta quale mezzo di trasporto sano ed ecosostenibile ideale per gli spostamenti nelle città e negli agglomerati e si batte per migliorare e intensificare la rete ciclabile nel Cantone Ticino, si identifica pienamente con i valori che contraddistinguono la manifestazione europea. Anche per questo ha voluto essere presente all’evento BikeDay di domenica 19 settembre, a Lugano, annullato all’ultimo istante a causa delle condizioni meteo.