Assemblea PRO VELO Ticino rimandata al 2021

Si spera nella possibilità di un evento in presenza

La pandemia quest'anno ha obbligato il mondo intero a fermarsi e, in questa situazione, anche PRO VELO Ticino ha dovuto annullare l’assemblea che era programmata per il 17.10. In un secondo momento la maggioranza del comitato ha deliberato di posticiparla alla primavera 2021 con la speranza di poter così organizzare un evento in presenza.

In questo periodo difficile c'è anche un lato positivo: se da un lato la situazione creatasi ha frenato alcune attività di PRO VELO Ticino, dall’altro ha invece contribuito ad aumentare la diffusione dell’utilizzo della bici per gli spostamenti quotidiani. In questo contesto si è infatti assistito ad un netto cambiamento di abitudini a livello globale, compreso quello di muoversi di più con la bicicletta. A differenza di auto e trasporto pubblico, la bici è risultata infatti il mezzo di trasporto che meglio è riuscito a garantire la distanza sociale raccomandata.

Quando ci si potrà nuovamente incontrare avremo l'occasione di affrontare anche questo tema in modo approfondito.